CHI SIAMO | INDIRIZZO | SCRIVICI | SEGUICI SU social facebook box blue 24social twitter box blue 24google  smallvimeo-logoFlickr-Logo

Dialogo di Gian Paolo Calchi Novati con gli studenti

Hot
Comitato Atis  
4296   0   1   0   0   0
CalchiNovati.jpg

Conferenze organizzate

Data della conferenza
Gennaio 27, 2014
Luogo della conferenza
Liceo Cantonale di Lugano 1

In occasione della Giornata della memoria, lunedì 27 gennaio 2014 l'atis, in collaborazione con il Liceo cantonale di Lugano 1, Amnesty international e COOPIE Suisse organizza una serie di incontri dello storico Gian Paolo Calchi Novati con gli studenti.

Le lezioni che il professor Calchi Novati terrà agli studenti sono le seguenti:

LUNEDÌ 27 GENNAIO 2014
AULA MAGNA

09.05-10.50

La violenza in Africa: guerre tribali o per il potere e le risorse?
conferenza dello storico Gian Paolo Calchi Novati

Moderatrice: prof.ssa F. Tognina Moretti

13.45-15.20

La violenza in Africa: il genocidio in Ruanda
conferenza dello storico Gian Paolo Calchi Novati

moderatore: prof. R. Talarico

Gian Paolo Calchi Novati: visiting professor all’Università di Addis Abeba, ha tenuto corsi e seminari in varie Università italiane e straniere. È stato preside della Facoltà di Scienze politiche all’Università di Urbino dal 1992 al 1996 e titolare dal 1996 al 2007 all’Università di Pavia della cattedra di Storia e Istituzioni dei Paesi afro-asiatici e Direttore del Dipartimento di studi politici e sociali. È Associate Senior Research Fellow all’ISPI e responsabile dell’Osservatorio sull’Africa. I suoi temi di ricerca sono il colonialismo e la decolonizzazione, il Terzo mondo nelle relazioni internazionali, il Corno d’Africa, il Nord Africa e il Medio Oriente. Tra le sue pubblicazioni: L’Africa d’Italia. Una storia coloniale e postcoloniale (Carocci, 2011); Storia dell'Algeria indipendente: dalla guerra di liberazione al fondamentalismo islamico (Bompiani, 1998); Dalla parte dei leoni : Africa nuova, Africa vecchia (Il Saggiatore, 1995).

 

 

Powered by JReviews

Atis - Informazioni generali

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

§§