CHI SIAMO | INDIRIZZO | SCRIVICI | SEGUICI SU social facebook box blue 24social twitter box blue 24google  smallvimeo-logoFlickr-Logo

“Non ho l’età. Il ritornello che ha commosso generazioni di emigranti": anteprima cinematografica

“Non ho l’età. Il ritornello che ha commosso generazioni di emigranti": anteprima cinematografica

By Comitato Atis

L'Atis vi invita all'anteprima del documentario di Olmo Cerri "Non ho l'età: Il ritornello che ha commosso una generazione di migranti" che sarà presentato lunedì 27 novembre 2017 alle ore 20.30 al Cinema Lux di Massagno.

More...
Concorso svizzero di storia: Anni 2017-2019

Concorso svizzero di storia: Anni 2017-2019

By Comitato Atis

Tema del concorso per il biennio 2015-2017: «SULLE TRACCE DELLA STORIA» Proprio dove vivi tu, nella tua regione, nella tua scuola, nella tua famiglia, nella tua associazione ecc. ci sono cose interessanti da scoprire, basta tenere un po’ gli occhi…

More...
La Svizzera e la Seconda guerra mondiale nel Rapporto Bergier

La Svizzera e la Seconda guerra mondiale nel Rapporto Bergier

By Comitato Atis

Come prima pubblicazione Atis propone la traduzione del testo di Pietro Boschetti dal titolo “La Svizzera e la Seconda guerra mondiale nel Rapporto Bergier”. Il volume, introdotto dalla prefazione di Jean-François Bergier, rappresenta un sunto imprescindibile delle oltre 11.000 pagine…

More...
Atis - Quaderni di storia svizzera - Presentazione della collana

Atis - Quaderni di storia svizzera - Presentazione della collana

By Comitato Atis

L’Associazione ticinese degli insegnanti di storia, in collaborazione con l’editore Giampiero Casagrande, presenta al pubblico la collana «Atis / Quaderni di storia svizzera» che si propone di pubblicare in lingua italiana monogra e e rac- colte collettanee inerenti la storia…

More...
L'Emigrazione vissuta: analisi delle lettere alla cantante Gigliola Cinquetti

L'Emigrazione vissuta: analisi delle lettere alla cantante Gigliola Cinquetti

I Dossier dell'Atis  |  By Comitato Atis

Le informazioni e le fonti presentate in questo speciale dell'atis, realizzato da Daniela Delmenico e pubblicato in collaborazione con la sezione di storia dell'Università di Losanna, permettono di studiare l'emigrazione italiana in Svizzera attraverso una lente speciale: le lettere inviate…

More...
  • In rilievo
  • Archivio
  • Dossier
  • Uscite
  • Conferenze
  • Biblioteca
  • Sitoteca
  • Mediateca
  • Spettacoli

"1848: naissance de la Suisse moderne"

Hot
caso  
6703   0   1   0   0   0
"1848: naissance de la Suisse moderne"

Informazioni libro

Cognome
Nome
Cédric
Casa editrice
Anno d'edizione
2009

La pubblicazione di Cédric Humair, professore di storia e ricercatore all'Università e al politecnico federale di Losanna, affronta con efficacia un periodo, quello tra il 1820 e il 1860, poco studiato nella storia Svizzera.

Nel suo libro Humair cerca di ricostruire i fattori che portarono alla guerra del Sonderbund, guerra che fu una tappa decisiva nell'avvento di uno Stato federale svizzero moderno. Dopo aver analizzato gli eventi del biennio 1847-1848 l'autore si concentra sulla costruzione dello Stato federale e sulle importanti decisioni che seguirono la sua instaurazione: l'affermazione di alcuni diritti fondamentali (come per esempio il suffragio universale), l'unificazione monetaria e doganale, la politica estera e interna della nuova Confederazione.

Tutte tematiche di stretta attualità se pensiamo alle questioni che negli ultimi anni hanno messo in difficoltà Confederaziona svizzera nell'adattarsi alle nuove coordinate imposte dal processo di unificazione europea e alla globalizzazione.

Powered by JReviews

Atis - Informazioni generali

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

§§

Abbiamo 84 visitatori e nessun utente online