CHI SIAMO | INDIRIZZO | SCRIVICI | SEGUICI SU social facebook box blue 24social twitter box blue 24google  smallvimeo-logoFlickr-Logo

Risorse ed economia scolastica

Da molti anni si assiste sia a un progressivo e continuo taglio delle risorse che la Repubblica e Stato del Canton Ticino mette a disposizione per la scuola sia a una diminuzione del salario medio dei docenti.

Questa situazione, che mette in pericolo la qualità della scuola pubblica ticinese, sono denunciate dai sindacati di categoria OCST (Link) e VPOD (Link), nonché dal Movimento della scuola (Link)  

L'Associazione ticinese degli insegnanti di storia, pur non essendo un'associazione sindacale, desidera prendere posizione su queste questioni che determinano in maniera importante la possibilità di proporre una didattica adeguata alle esigenze degli studenti.

Filters
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Dettagli
Voti
"Manifesto per la scuola" e invito allo sciopero: una comunicazione
Comitato Atis   2290   0   1   0   2   0

Il comitato dell'Associazione ticinese degli insegnanti di storia desidera pubblicare una comunicazione (in allegato) in cui espone una sua libera presa di posizione in relazione al Manifesto per la Scuola, redatto dal Movimento della Scuola, e alla giornata di sciopero, indetto dal sindacato VPOD per il 5 dicembre 2012.

 

 

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 
Powered by JReviews

Atis - Informazioni generali

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

§§

Abbiamo 256 visitatori e nessun utente online