CHI SIAMO | INDIRIZZO | SCRIVICI | SEGUICI SU social facebook box blue 24social twitter box blue 24google  smallvimeo-logoFlickr-Logo

Uscite

Fin dalla sua creazione, l'Associazione ticinese degli insegnanti di storia si è posta come obilettivo quello di organizzare uscite che potessero avere dei risvolti didattici oppure potessero essere significativi per l'aggiornamento disciplinare dei suoi soci.

In questa sezione si possono trovare le uscite organizzate dall'atis.

 

 

 

 

 

Filters
17 risultati - visualizzati 1 - 10  
1 2  
Per Ordine 
 
Dettagli
Addio Lugano bella. Anarchia tra storia e arte. Da Bakunin al Monte Verità, da Courbet ai dada
Comitato Atis   3790   0   10   0   1   0

Uscite

Data dell'uscita
Aprile 18, 2015
Destinazione
Ore 14.15
Museo d'Arte Mendrisio
Piazza San Giovanni
CH-6850 MENDRISIO

Sabato 18 aprile 2015, alle ore 14.15, l'atis organizza una visita guidata all'esposizione "Addio Lugano bella. Anarchia tra storia e arte. Da Bakunin al Monte Verità, da Courbet ai dada" attualmente al Museo d'Arte di Mendrisio.

Il ritrovo è previsto per le ore 14.15 davanti al Museo d'Arte di Mendrisio. Per chi volesse, è possibile organizzare un pranzo alle cantine di Mendrisio lo stesso giorno alle 12.30.

 

Uscita a Giornico e al Dazio Grande
Comitato Atis   3633   0   1   0   2   0

Uscite

Data dell'uscita
Mag 25, 2013
Destinazione
Il nostro territorio custodisce un patrimonio storico-artistico assai significativo, non sempre sufficientemente conosciuto.
Tra i piccoli grandi gioielli a nostra disposizione vanno sicuramente annoverati gli innumerevoli affreschi che decorano molte delle chiese ticinesi, alcuni dei quali sono stati in tempi recenti restaurati e rivalorizzati. L’Atis ha pensato di dedicare ad alcuni di essi una nuova uscita, recandosi questa volta in Leventina, a Giornico.
Il pomeriggio è invece dedicato al convegno “Un pomeriggio al Dazio Grande” organizzato per il 60 anni della rivista «Il Cantonetto»

Giornico è località di importanza strategica fin dai tempi più remoti. Chiude la valle Leventina all’imbocco della prima balza, costituendo la prima linea di difesa in corrispondenza delle gole che annunciano il difficoltoso accesso della Biaschina. L’impossibilità di percorrere interamente la strada del S.Gottardo per l’impraticabilità dell’ultimo breve tratto delle gole della Schöllenen fino al primo quarto del XIII secolo, ha infatti naturalmente protetto la valle da nord, favorendo gli scambi di ogni genere, a carattere regionale, attraverso le vie alpestri in direzione di Disentis e Coira, Brienz, Uri e la valle di Goms, salvaguardando naturalmente il suo territorio da incursioni di ogni genere.

L’importanza strategica di Giornico, quale difesa verso Sud, è documentata dalla rovina del castello, attestabile all’XI secolo sulla riva destra del fiume Ticino, dalla casa-torre detta di Atto ai margini settentrionali del villaggio e, nella località di Chironico a monte di Giornico, dalla casa-torre detta dei Pedrini.

Costantino 313
Visitatore   6720   3   10   0   0   0

Uscite

Data dell'uscita
Novembre 10, 2012
Destinazione
Milano, Palazzo Reale

Palazzo Reale a Milano inaugura in autunno una grande mostra internazionale volta a commemorare l'Editto di Milano, emanato nel 313 d.C. da Costantino per concedere al cristianesimo la libertà di culto all’interno dell’impero.
Scaturisce dall’editto un nuovo rispetto per l'individuo e la sua libertà: sono questi aspetti, di grande modernità ed attualità, che ispirano profondamente tutto lo svolgersi della mostra.
L'esposizione vuole richiamare l’importanza della città di Milano nel IV secolo al centro del processo di unificazione dell’Europa e il livello culturale e artistico raggiunto dall’Impero all’età di Costantino.

La visita ha avuto luogo sabato 10 novembre 2012.

In calce alla pagina è possibile vedere una piccola galleria di immagini della mostra e dell'uscita dell'atis.

Visita all'esposizione: “All’inizio è la parola. Enciclopedie in Svizzera”
Comitato Atis   3537   0   1   0   0   0

Uscite

Data dell'uscita
Aprile 21, 2012
Destinazione
In occasione dell'esposizione "All’inizio è la parola. Enciclopedie in Svizzera" che si svolge al Castelgrande di Bellinzona dal 14 aprile al 24 giugno 2012, l'atis organizza una visita guidata sabato 21 aprile 2012.

La visita organizzata dall'Atis all'esposizione si terrà sabato 21 aprile a Castelgrande a Bellinzona, ritrovo alle 9.45 in Piazza del Sole (davanti all'ascensore che porta al castello).

La Controriforma in Chiesa
Comitato Atis   7842   0   9   0   0   0

Uscite

Data dell'uscita
Ottobre 08, 2011
Destinazione
Visita agli affreschi barocchi di alcune chiese del Luganese.

Il nostro territorio custodisce un patrimonio storico-artistico assai significativo, non sempre sufficientemente conosciuto. Tra i piccoli grandi gioielli a nostra disposizione vanno sicuramente annoverati gli innumerevoli affreschi che decorano molte delle chiese ticinesi, alcuni dei quali sono stati in tempi recenti restaurati e rivalorizzati.

L’Atis ha pensato di dedicare ad alcuni di essi un’uscita autunnale, recandosi nel Luganese presso i villaggi di Carona e Pregassona sabato 8 ottobre 2011.

La gita è rivolta ai docenti di ogni ordine di scuola, oltre naturalmente a tutti coloro che hanno voglia di passare una piacevole giornata all’insegna della cultura. La visita è guidata dalla storica dell’arte Laura Damiani Cabrini.
Durante la giornata vi sarà la presentazione del dvd “L’affresco racconta” di Daniel Bilenko e Ely Riva. Saranno presenti gli autori

Schiele e gli inizi del Novecento
Visitatore   6625   0   2   0   0   0

Uscite

Data dell'uscita
Mag 08, 2010
Destinazione
Schiele e il suo tempo, Palazzo Reale di Milano

Sabato 8 maggio l’Atis ha il piacere di proporre a tutti i suoi membri, simpatizzanti, fan incalliti e colleghi di visiva e storia dell’Arte, una visita guidata alla mostra “Schiele e il suo tempo”, presso il Palazzo Reale di Milano.

La mostra ricostruisce attorno alla figura di Schiele, il clima culturale di Vienna nei primi anni del XX secolo, partendo dalla fondazione della Secessione, attraversando le tendenze espressioniste della generazione successiva, fino al 1918, anno segnato dalla fine della prima guerra mondiale e dalla morte di Klimt e Schiele. Un breve ma intenso periodo, in cui Vienna, da centro della cultura mitteleuropea, diventa teatro di rovina della vecchia Europa.

Sulle orme della Linea Cadorna
Comitato Atis   10232   1   7   0   0   0

Uscite

Data dell'uscita
Marzo 27, 2010
Destinazione
Uscita sulle orme della Linea Cadorna sul confine tra Svizzera e Italia.

Sabato 27 marzo 2010 l'Associazione ticinese degli insegnanti di storia ha organizzato un'uscita sulla Linea Cadorna nel comune di Marzio.

L'uscita è abbinata a un pranzo e, nel primo pomeriggio, alla presentazione del volume "La frontiera contesa" di Roberto Sala e Maurizio Binaghi.

 

 

 

 

 

Visita guidata al nuovo Landesmuseum di Zurigo
Comitato Atis   5346   0   5   0   0   0

Uscite

Data dell'uscita
Febbraio 06, 2010
Destinazione
Museo Nazionale di Zurigo.

Il 1° agosto 2009 è stata aperta al Landesmuseum di Zurigo la nuova sezione dell’esposizione permanente dedicata alla storia svizzera. Sabato 6 febbraio, l'Atis, l'associazione ticinese degli insegnanti di storia, organizza per tutti gli interessati una trasferta con visita guidata della nuova ala del museo nazionale svizzero.

Gli atleti di Zeus
Comitato Atis   4968   0   3   0   0   0

Uscite

Data dell'uscita
Ottobre 28, 2009
Destinazione
Mendrisio, Museo d'Arte

Mercoledì 28 ottobre 2009 l'atis ha organizzato una visita guidata all'esposizione "Gli atleti di Zeus" presentata al Museo d'arte di Mendrisio.

La visita è stata guidata da Maria Sole Giovannoli Martini che ha contribuito alla realizzazione del catalogo della mostra.

Per le scuole il biglietto d'entrata e la visita guidata sono gratuiti.

Visita all'esposizione su Domenico Fontana
Comitato Atis   5126   0   1   0   0   0

Uscite

Data dell'uscita
Settembre 22, 2007
Destinazione
Melide, Esposizione dedicata a Domenico Fontana

Sabato 22 settembre 2007, in occasione del Quarto centenario della morte di Domenico Fontana l'atis ha organizzato una visita guidata all'esposizione “Domenico Fontana tra Melide, Roma e Napoli (1543 -1607)”, nella Sala comunale multiuso di Melide.

17 risultati - visualizzati 1 - 10  
1 2  
 
Powered by JReviews

Atis - Informazioni generali

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

§§

Abbiamo 256 visitatori e nessun utente online