CHI SIAMO | INDIRIZZO | SCRIVICI | SEGUICI SU social facebook box blue 24social twitter box blue 24google  smallvimeo-logoFlickr-Logo

Podcast radio

im_cat_podcast

In questa sezione del sito l'associazione ticinese degli insengnati di storia mette a disposizione un archivio podcast  e di trasmissioni radiofoniche di carattere storico che possono essere utilizzate in classe o fornire al docente un interessante strumento per il proprio aggiornamento personale.

L'obiettivo dell'atis è di proporre dei propri podcast storici indirizzati espressamente all'insegnamento. Questo compito richiede però uno sforzo non indifferente ed è ancora in fase di gestazione.

Per questa ragione si presentano soprattutto contributi esterni. L'atis vuole ringraziare in particolar modo la sezione podcast della Radio Svizzera di lingua italiana che rappresenta la fonte principale di questa sezione.

Non possono neppure essere dimenticati due diversi siti che, con finalità e caratteri diversi, contribuiscono a diffondere la conoscenza storica e l'amore per la storia.

rsr_histoire_vivante

La Radio Svizzera Romanda rende disponibile in formato Podcast  "Histoire vivante",  la sua trasmissione dedicata alla storia in cui ogni settimana vengono affrontati i principali temi d'attualità storica.

logohystoricast

Il podcast "Historycast. La storia d'ascoltare" rapprensenta nel panorama italiano una felice eccezione.  Enrica Salvadori, la sua promotrice,  tratta infatti i temi storici scelti con piglio professionale e critico, pur mantenendo un taglio prettamente divulgativo. La qualità degli interventi messi a disposizione, l'efficace ricerca delle fonti e l'aggiornata bibliografia rappresentano una garanzia di qualità così rara nell'universo italiano del web.

 

Filters
3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
Per Ordine 
 
Dettagli
Dare l'anima: l'infanticidio nell'epoca moderna
Comitato Atis   6091   0   1   0   0   0

Documenti multimediali

Periodo della testimonianza:
Genere del video/audio:
Testimone/i:
Adriano Prosperi
Data dell'intervista:
6 ottobre 2006

Adriano Prosperi parla dell'infanticidio nell'epoca moderna a partire da un caso concreto accaduto a Bologna nel 1709. Un fosco caso di infanticidio diventa crocevia di un acceso dibattito in cui principi teologici, morali e scientifici si scontrano intorno all'essenza della vita e alla natura dell'anima. Che cosa è possibile conoscere di chi resta ai margini della società o vi si affaccia solo per il tempo brevissimo di una nascita subito seguita dalla morte? Questa domanda antica è alla luce della storia di una donna, processata per infanticidio, e di suo figlio. Fissare l'attimo iniziale della vita fu il problema su cui si vennero progressivamente concentrando conoscenza scientifica e dottrine religiose.

La vicenda di Lucia rimanda a quelle di moltissime donne dell'epoca sua, il suo caso si situa nel quadro delle concezioni dell'identità umana e dei rituali elaborati per fissare i confini tra i vivi e i morti. La sorte sua e quella di suo figlio appaiono cosí inestricabilmente legate al modo in cui quella cultura risolse un problema antico e ricorrente nella storia delle nostre civiltà: se esista e in che cosa consista la speciale natura dell'essere umano.

Jacques Le Goff: una vita per la storia
Comitato Atis   5696   0   1   0   0   0

Documenti multimediali

Periodo della testimonianza:
Genere del video/audio:
Testimone/i:
Jacques Le Goff
Data dell'intervista:
13 ottobre 2008

Jacques Le Goff, il celebre medievista, spiega la sua concezione della storia attraverso il suo racconto biografico.

Franco Cardini. Incontro con il Medioevo
Comitato Atis   7040   0   2   0   0   0

Documenti multimediali

Periodo della testimonianza:
Genere del video/audio:
Testimone/i:
Franco Cardini
Data dell'intervista:
23.112009

La Radio Svizzera di lingua italiana intervista lo storico italiano Franco Cardini nell'ambito della trasmissione Laser.

3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
 
Powered by JReviews

Atis - Informazioni generali

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

§§

Abbiamo 53 visitatori e nessun utente online