fbpx

CHI SIAMO | INDIRIZZO | SCRIVICI | SEGUICI SU social facebook box blue 24social twitter box blue 24google  smallvimeo-logoFlickr-Logo

1936. Una rivoluzione libertaria tra guerra e istituzioni

Hot
CA
1936. Una rivoluzione libertaria tra guerra e istituzioni

Conferenze organizzate

Data della conferenza
Novembre 11, 2010
Luogo della conferenza
Giubiasco, Scuole medie
Ora della conferenza
20.30
Primo relatore
Titolo della relazione
1936. Una rivoluzione libertaria tra guerra e istituzioni

Colloquio con Claudio Venza, autore del libro "Anarchia e potere nella guerra civile spagnola" (Milano, Elèuthera, 2009).
Proiezione del documentario della CNT di Barcellona "Furia sulla Spagna" (45', b.n., 1937).
Introduzione di Renato Simoni

Dopo il ciclo di conferenze sulla guerra civile di Spagna, svoltosi nel 2006-2007 in occasione del settant'anni dall'inizio del conflitto, l'atis in collaborazione con la Fondazione Pellegrini Canevascini organizza un colloquio con Claudio Venza che presenta il suo libro "Anarchia e potere nella guerra civile spagnola".
Segue la proiezione di un documentario del 1937 intitolato "Furia sulla Spagna". 

Claudio Venza
Claudio Venza insegna dal 1985 Storia della Spagna contemporanea presso l’Università di Trieste. Ha tenuto conferenze su temi storici nelle maggiori Università spagnole, partecipando a numerosi convegni scientifici e incontri sulla storia della Spagna contemporanea in Francia, Italia e Spagna. Collabora a varie riviste di storia contemporanea, in Italia e in Spagna. È condirettore di "Spagna contemporanea" della collana ad essa collegata.

Renato Simoni
Renato Simoni ha insegnato storia al Liceo cantonale di Mendrisio. Ha recentemente pubblicato, in collaborazione con la moglie Encarnita, il volume "Cretas, Autogestione nella Spagna repubblicana 1936-1938"(Lugano, 2006).

Powered by JReviews

Atis - Informazioni generali

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

§§

Abbiamo 48 visitatori e nessun utente online