fbpx

CHI SIAMO | INDIRIZZO | SCRIVICI | SEGUICI SU social facebook box blue 24social twitter box blue 24google  smallvimeo-logoFlickr-Logo

Cile: Quarant'anni di memoria e di solidarietà - Esposizione

Hot
CA
Cile: Quarant'anni di memoria e di solidarietà - Esposizione

Dall'11 settembre 2013 al 3 ottobre 2013 si terra al Liceo cantonale di Lugano 1 l'esposizione "Cile: Quarant'anni di memoria e di solidarietà. Il ruolo della memoria nei processi di costruzione della solidarietà" organizzata da Colectivo Chilenos en Ticino (cochiti) in collaborazione con la Fundaciòn Victor Jara (http://fundacionvictorjara.cl), creata nel 1993 a Santiago del Cile.

L'esposizione è aperta al pubblico dalle ore 08.15 alle ore 17.00.

Grazie alla collaborazione con la Fundaciòn Victor Jara (http://fundacionvictorjara.cl), creata nel 1993 a Santiago del Cile, il Colectivo Chilenos en Ticino (cochiti) ha realizzato una raccolta di 12 poster provenienti da tutto il mondo che rendono manifesta la solidarietà internazionale con le vittime del colpo di Stato di Pinochet dell’11 settembre 1973.

Una solidarietà che si è concretizzata anche in Ticino nei mesi immediatamente successivi il golpe di cui si ricorda proprio in questi giorni il quarantesimo anniversario. Ne sono testimoni i giornali dell’epoca, di cui la mostra propone una selezione di articoli, e soprattutto l’impegno attivo dell’Azione posti liberi, che nel 1974 permise a circa 500 perseguitati in fuga dalle atrocità della giunta cilena e ai loro famigliari di trovare rifugio in tutta la Svizzera.

 Cochiti flyer web

Schermata 2013-08-30 alle 22.49.13  Cochiti

 

Powered by JReviews

Atis - Informazioni generali

L'Atis, Associazione ticinese insegnanti di storia, è nata il 2 ottobre 2003 con l'obiettivo di riunire i docenti di storia della Svizzera italiana di tutti i gradi di scuola.

L'Associazione promuove la riflessione e il dibattito sull'insegnamento della storia e sulle diverse correnti storiografiche.

Difende la professionalità dell'insegnante di storia nell'ambito di una scuola sempre più messa sotto pressione dalle esigenze di una società dominata dalle leggi del rendimento economico.

§§

Abbiamo 91 visitatori e nessun utente online